Cloud Desktop: una rivoluzione senza precedenti

[:it]Il Cloud Desktop (detto anche DaaS o Destop as a Service) è un intero computer trasferito nel Cloud, che di conseguenza risulta accessibile dove e quando si vuole. Non importa dove tu sia o quale dispositivo (pc, tablet, smartphone) tu stia usando in quel momento: puoi collegarti ed accedere al “tuo” computer. Tutti i tuoi dati vengono trasferiti in un luogo assolutamente sicuro, un luogo che non presenterà mai “problemi tecnici” e che è facilissimo da raggiungere. In breve, il sogno di tutti i possessori di un pc, che almeno una volta hanno provato un autentico panico quando il loro pc si è improvvisamente guastato oppure è stato attaccato da un virus ed hanno rischiato di perdere tutti i propri dati…Qui non si tratta di poter accedere a tutti i tuoi file: con Cloud Desktop hai la possibilità di accedere all’intero tuo pc, (in pratica al tuo Desktop) come se fisicamente fosse presente. E questo significa: sistema operativo, applicazioni software, naturalmente cartelle e file, cioè un’interfaccia assolutamente complessa, che ora è possibile spostare sul Cloud.
La sincronizzazione appartiene al passato, il Cloud Desktop è il futuro. Infatti, non hai alcun bisogno di sincronizzare il tuo Cloud Desktop con il tuo pc o il tuo smartphone. Sia che si tratti del tuo computer, sia che si tratti del tablet del tuo amico oppure dello smartphone di tua sorella, nel momento in cui apri il tuo Desktop, sarà lo stesso da qualsiasi dispositivo. E in alcuni casi non è necessario nessun tipo di download: tutto quello che ti serve è un browser.
I Cloud Desktop possono essere applicati sia a sistemi operativi Windows, che a sistemi operativi Linux e sul mercato sono già presenti alcune soluzioni innovative che si possono utilizzare sia con Windows che con Linux.

Di seguito troverai un breve riassunto di tutte le innovative operazioni che si possono compiere da entrambi i sistemi operativi:

  • Gestione di ogni applicazione software
  • Accesso remoto a tutti i propri file e cartelle
  • Accesso da qualsiasi dispositivo (pc, smartphone, tablet)
  • Nessuna necessità di sincronizzazione
  • Controllo da remoto
  • Trasferimento file
  • Salvataggio sicuro in memoria: impossibile perdere file o cartelle!
  • Pagamento mensile o annuale a consumo

Ora esaminiamo i principali Cloud Desktop tutte le loro caratteristiche, unitamente ai punti di forza:

  • VMware Horizon Air: può essere utilizzato con il Desktop virtuale di Windows XP, Windows 7, Windows 8, Windows Server 2008, Windows Server 2012 R2. Con il server OS il costo è comprensivo di licenza, mentre per gli utenti di Windows 7 o di Windows 8 è necessario acquistare la licenza a parte. I Cloud possono essere integrati con Active Directory. WMware offre tre tipi di servizi a costi differenti (mensili o annuali) ed offre anche considerevoli sconti. Il Desktop può essere permanente oppure no ed utilizza il protocollo PCoIP, ma funziona anche con RDP. Il servizio viene fornito direttamente da WMware oppure da provider autorizzati ed il prezzo può variare in maniera considerevole a seconda dei servizi scelti. WMware offre un periodo di prova gratuito a tutti coloro che sono interessati all’acquisto.
  • Amazon WorkSpace: consente anch’esso il provisioning dei documenti basati sul cloud e fornisce agli utenti l’accesso ai documenti e può essere utilizzato sia con PC che con Mac. Amazon WorkSpace può essere integrato con Active Directory. Inoltre, utilizza una licenza SPLA (Services Provider License Agreement) e non richiede nessun altro tipo di licenza. Con la licenza SPLA l’offerta dei prodotti è a tariffa mensile ed i costi sono decisamente competitivi. L’utente paga solamente per il servizio che usa, su base mensile e i costi sono stabili. In caso siano previsti lievi aumenti, questi avvengono solo nel mese di gennaio. I prezzi variano da $35 a $75 al mese. Questo Cloud Desktop utilizza per la virtualizzazione un software leggerissimo, lo Xen Hypervisor ed impiega anch’esso il protocollo PCoIP.
  • Citrix Xen Desktop: questo Cloud Desktop viene utilizzato con i sistemi operativi Windows 7, Windows 8, Windows Server 2008 e 2012 R2 ed è in grado di fornire desktop virtuali completi a pc, mac, tablet, smartphone, laptop. In breve: un servizio on demand disponibile e sicuro. Utilizza il protocollo HDX ed i suoi servizi si possono ottenere mediante un provider autorizzato. È possibile utilizzare una versione gratuita del prodotto.

[:]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.